Qualcosa è andato storto?

Come richiedere un reso o contestare un ordine

Hai riscontrato un problema con il tuo ordine?
Compilando il modulo sottostante verrà aperta una pratica di contestazione.
Descrivi la problematica che hai riscontrato in maniera dettagliata e precisa, i nostri operatori la verificheranno e ti risponderanno al più presto e se possibile ti proporranno la soluzione più adatta (rimborso, sostituzione, reso, ecc…).


se necessario puoi inserire un'immagine del prodotto che presenta la problematica

*nessun dato verrà utilizzato per finalità promozionali, nel totale rispetto della tua privacy 🔒

Termini e condizioni

1. Conformemente alle disposizioni legali in vigore, l’acquirente ha diritto di recedere dall’acquisto senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 giorni (ai sensi dell’art. 57 del D.lgs 206/2005) decorrenti dalla data di ricezione dei prodotti.
Non si applicherà il diritto al reso nel caso in cui i servizi e prodotti di JERSIX siano inclusi la fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati, oppure in caso di prodotti destinati all’emergenza sanitaria Covid-19 (es. mascherine protettive), oppure inclusi nelle categorie dell’art. 59 del D.Lgs 206/2005.

2. L’utente che intendesse esercitare il diritto di recesso dell’acquisto potrà compilare l’apposito modulo online cliccando qui.

3. L’articolo non deve essere stato utilizzato e deve essere restituito all’interno della confezione originale, in buono stato, idoneo a essere nuovamente messo in vendita.
In assenza di tali condizioni non sarà possibile effettuare il reso e il relativo rimborso/cambio merce.

4. Le spese di restituzione sono a carico dell’acquirente. La scelta del corriere e del metodo di spedizione è a scelta del cliente, consigliamo come servizio Packlink e PaccoFacile.

5. Il rimborso (o il cambio merce) avverrà soltanto dopo la ricezione del pacco da parte del commerciante e in seguito all’ispezione per verificare le condizioni della restituzione.
Riceverai un’e-mail non appena il rimborso sarà emesso, utilizzando lo stesso mezzo di pagamento scelto dall’acquirente in fase di acquisto.

Non inviare la merce prima di aver ricevuto la risposta del commerciante tramite e-mail; la mancata risposta potrebbe ritardare significativamente l’elaborazione della tua richiesta o perfino bloccarla.

Non dimenticare di chiedere al corriere una ricevuta di presa in carico con tracking del pacco per fornire al commerciante una prova della spedizione. Analogamente, così facendo potrai seguire il trasporto dell’articolo fino alla ricezione nei magazzini del commerciante. Se il reso è stato effettuato senza monitoraggio del pacco e il commerciante non riceve la merce, purtroppo non ti sarà possibile ottenere il rimborso.